The last-born of an old and powerful vampire family from Poldachia-Golgovina, Ielena spent her childhood overshadowed by her older brothers. Fed-up with the general lack of recognition, she left the family castle and settled in Clint City. Soon after, she united the night creatures around her to form the Nightmare Clan.
  • Released on monday 17/07/06
  • Illustrator: APEKA
  • Available at the Shop
  • You don't have this character in your collection.
  • Dark corners icon Allowed in EFC up to Dark corners
  • icon
  • Browse 64 Market offers
Ability

Power of Ielena Cr:

+1 Life Per Damage

For each Damage inflicted by Ielena Cr to the opponent at the end of a round, the player controlling the character will win 1 Life points at the end of the round.

Bonus

Bonus :

Stop Opp. Bonus

The opponent’s clan Bonus, if activated, is cancelled.

First evolution of the 4 different evolutions of this character :

  • NightmareIelena Crpicture
    starstarstarstarstar
    Power4AbilityUnlock ability at
    Damage2BonusStop Opp. Bonus
  • NightmareIelena Crpicture
    starstarstarstarstar
    Power4AbilityUnlock ability at
    Damage2BonusStop Opp. Bonus
  • NightmareIelena Crpicture
    starstarstarstarstar
    Power5AbilityUnlock ability at
    Damage3BonusStop Opp. Bonus
  • NightmareIelena Crpicture
    starstarstarstarstar
    Power8Ability+1 Life Per Damage
    Damage3BonusStop Opp. Bonus
65 characters
missions icon 27 missions
Bonus Stop Opp. Bonus
Like any other city, Clint City has its fair share of demons, vampires and other supernatural beings. Founded by Ielena, the Nightmare Clan’s sole purpose is to give power to these creatures of the night.
  • At level 2: min 141 958 Clintz
  • At level 3: min 126 199 Clintz
  • At level 4: min 128 599 Clintz
  • At level 5: min 141 346 Clintz
Browse 64 Market offers

3 comments on Ielena Cr

Wednesday 02/06/2010, 11:44

Ielena è una carta che va analizzata con cura, perchè può trarre facilmente in inganno. Leggiamola un momento:

** 4/2
*** 4/2 _ +1 vita per danno
**** 5/3 _ +1 vita per danno
***** 8/3 _ +1 vita per danno

Fino al quinto livello è chiaro che, nonostante il potere sbloccato, la carta non è particolarmente giocabile. Detto ciò sorge però una domanda: questa cinque stelle vale le sue stelle?
Ora, sulla carta non è malvagia, perchè ha la power più alta dei nightmare assieme a nistarock ed un abilità molto insidiosa, soprattutto se furiata. Il problema sorge nel momento in cui la si inserisce nel mazzo.
Come cinque stelle Ielena non ha alto danno, e se stoppata diventa fiacca. Come cinque stelle Ielena non vince in pareggio, e altre carte con 8 di power la possono facilmente eliminare. Inoltre se anche dovesse passare Ielena è una cinque stelle che crea un gap di 6 normalmente (3 a lui e 3 a te), e questo non è nulla di speciale, per una cinque stelle.

Dando ora per scontato che si parli dei due formati principali di gioco, ovvero ELO e Survivor, possiamo vedere che in entrambi i casi questa carta non solo non è forte, ma anzi, sconsigliata e sconsigliabile.

In ELO, come dice spesso Sbercie, un altro utente italiano, sono i quattro stelle che fanno la strategia del deck, e se vediamo bene nei nightmare i quattro stelle sono forti e determinanti. Giocando in ELO è impensabile andare in giro senza Glorg, o senza un Oshitsune se sbannato, o magari senza Azel se si gioca sul veleno, o senza Azgroth per avere un bel muro, o in ultimo, senza il leggendario Kenny. Sono queste le carte che creano la strategia, e togliere una si queste carte e mettere una due stelle al posto di un Pan o Sargh per far entrare Ielena è una pessima idea. Ielena occupa spazio, Ielena non fa 2 shot kill, Ielena se passa una volta non mi fa vincere la partita, Ielena non è un gran muro. In ELO Ielena è più un peso che altro.

Guardiamo allora al Survivor: come Nightmare la squadra base è Kolos, Ghumbo, Nistarock (-5 danno), Oshitsune e Glorg. Se gioco in Biclan rinuncio ad un Oshitsune, dato che è l'unico che soffre davvero se senza bonus o contro la persona sbagliata, tipo un tale con +X attacco; se gioco in mono ho già 5 carte, infilo dentro anche Azgroth che a 4 stelle para molto bene il di dietro, magari rischio Kenny e in ultimo metto un Leader. Potrei mettere Ielena su Azgroth? No, perchè mi serve un muro e lei non lo è. Potrei metterla su Kenny? No, perchè se Kenny passa la partita è praticamente chiusa, se passa Ielena no. Potrei metterla sul Leader? Forse, ma se il Leader è un Eirik, Morphum, Ambre o Eklore, io preferisco il Leader perchè più performante.

In definitiva, questa carta paga troppo il dislivello fra numero di stelle e scarso danno, che la rendono automaticamente poco incisiva. Anche nel caso di giocatori con basso budget, consiglio di aspettare altri 600-1000 clintz e andare su Pan.
Voto: 5,5

P.S. mi rendo conto ora del divertente caso di Pan. Pan è per 3 stelle 7/3 +3 life, ovvero come Ielena se non furiato e 2 di vita in meno se furiato, il tutto a 2 stelle in meno. Comprate Pan ragazzi, comprate Pan che ha pure la missione...

Tuesday 08/01/2013, 14:07

c'è chi trova evidentemente inutile o poco utilizzabile questa carta che, in effetti è ben giocabile solo in t2 ove le stelle tanta differenza non la fanno. Quella che io reputo esssere la vera e propria abilità di questa carta è (ovviamente in t2)quando al'ultimo turno, con i suoi 8 di potenza, Ielena riesce tranquillamente a dare il colpo di grazia al nemico, il più delle volte senza fare ko ma dando comunque quei tre punti vita che si riveano fondamentali nella vittoria. Io, in t2 la uso con leggerezza e onestamente la consiglio a chiunque voglia giocare nightmare, in parte per la sua utilità, in parte per il suo prezzo più che economico.
Se siete d'accordo votate verde smileysmileysmileysmileysmiley

Clint City, night.