First evolution of the 4 different evolutions of this character :

  • MontanaOrenichipicture
    starstarstarstar
    Power4AbilityUnlock ability at
    Damage1Bonus-12 Attacco Avv, Min 8
  • MontanaOrenichipicture
    starstarstarstar
    Power4AbilityUnlock ability at
    Damage3Bonus-12 Attacco Avv, Min 8
  • MontanaOrenichipicture
    starstarstarstar
    Power5AbilityUnlock ability at
    Damage4Bonus-12 Attacco Avv, Min 8
  • MontanaOrenichipicture
    starstarstarstar
    Power6Ability- 2 Danno Avv., Min 1
    Damage6Bonus-12 Attacco Avv, Min 8
Ability

Power of Orenichi:

- 2 Danno Avv., Min 1

Se Orenichi perde il suo combattimento, il Danno inflitto al proprietario di Orenichi si riduce di 2 punti fino a un minimo di 1. I l potere non ha effetto se i punti Danno del personaggio vincitore sono inferiori o uguali a 1.

Bonus

Bonus :

-12 Attacco Avv, Min 8

I punti Attacco del personaggio avversario sono ridotti di 12 punti o fino ad un minimo di 8. Se il numero di punti Attacco del personaggio avversario è inferiore o uguale a 8, allora il potere non ha effetto.

4 comments on Orenichi

Friday 07/09/2012, 11:37

Buona per chi comincia. E basta però.
Non si inquadra bene nella strategia del clan, riduce troppo poco per il t2 e non regge il confronto con edd, Donnie e soprattutto Desmond nelle modalità con stellaggio limitato.
Il 7 potenza serve eccome e la solidità che si richiede ad un 4x manca, in sostanza un ibrido che non soddisfa, un po come Aniki, non male ma c'è di meglio...

Thursday 18/07/2013, 18:11

Probabilmente è O-Ren Ishii , personaggio di Kill Bill Vol. 1. Il nome, la storiella della vendetta contro la Yakuza....
Bravo staff, non il solito riferimento pezzente.

Friday 05/10/2012, 23:27

Analizziamo per bene questa carta:

Nome: Orenichi
Clan: Montana
Potere: Meno 2 danno avversario, Minimo 2
Bonus: -12 attacco avversario, Minimo 8
Stelle: 4
Potenza:6
Danno:6

Diciamo che questa carta è molto sottovalutata, è vero, per essere una 4 stelle ha una potenza bassa, in pratica 1 in meno nella media dei Montana, ma resta il fatto che quel 6 di danno abbinata al potere non è per niente male, soprattutto per bluffare. Grazie al Bonus Montana, è molto facile farla passare, e anche se non dovesse passare, ridurrà lo stesso il danno... la sto provando e mi sta dando non poche soddisfazioni, non è quel genere di carta che deve essere plizzata molto, bastano 2 pliz e sia che passa, sia che non, non ci darà mai una perdita... non voglio dire che sia meglio di Desmond, secono me hanno due filosofie diverse di gioco...

Voto 7 / 10

Thursday 07/05/2015, 11:18

orenichi

in realtà ora che guardo bene mi sembra strano che questa carta venga snobbata. abbiamo davanti una carta che me ne ricorda altre 2, sia per il potere che per le statistiche abbinate al bonus.

6 6 Montana... mi ricorda molto, moltissimo Kerry e le altre 4* Rescue, come pure mi ricorda El Gascaro.
-2 danno min 1 invece mi ricorda Wee Lee.

voglio dire: 5 potenza è impacciato abbinato a qualunque bonus se non si conta il potere, ma 6 no, 6 no! ricordiamo mona, Angelo e Don? fanno il loro anche contro i clan soa, garantisco! forse coi Roots un pò meno, ma lì possiamo far valere una media danni puù pesante, mentre coi GHEIST l'incisività del bonus Montana è netta. per cui, 6 potenza è poco, ma funziona. d'altronde 7 6 sarebbe stato godlike, mentre un 7 5 sarebbe stato apprezzato dai più, ma altamente impersonale in un clan che di 4* 7 5 è pieno. con Aniki si introduce anche nei Montana la meccanica di quella carta che se passa son dolori, e se vien passata, poco male. e in questa ottica il bonus Montana è molto, MOLTO meglio del bonus uluwatu. certo, sarebbe stato meglio un +2 vita in diversi casi, ma se non altro questo evita il ko, che in elo non ricorre troppo spesso, ma a volte si.

è una carta che, con quel singolo danno in più, può cambiare moltissimo le dinamiche del gioco Montana (fare entrare un danno in più, in ottica di 2 round win è di un'importanza transatlantica)

se devo dire la mia (e la sto già dicendo da alcune righe), questa carta non spodesta DesmondEdd Cr, che garantiscono maggiore solidità. tuttavia si inserisce molto bene come terza 4*, al pari con Vermaire ma senza vincoli strategici (leggasi coraggio). usando come 3° 3* Waller o Lorenzo, si dà vita a un deck veramente bilanciato. in biclan ovviamente ha meno spazio

7,2/10

icon