Tornei quotidiani: Separazione dei formati Standard ed Extended

Lunedì 01/10/2012, 11:43

Oltre alla rotazione del formato Standard, abbiamo il piacere di annunciare che è stata ultimata la separazione dei formati Standard ed Extended per tutti i Tornei quotidiani.
 
Di seguito indichiamo nel dettaglio i cambiamenti determinati da questo cambiamento:
 
-La cronologia dei due tornei è stata separata secondo il formato di deck. Puoi trovare la cronologia dei tuoi tornei all’indirizzo seguente: /game/tournaments/history/
 
-Per ciascuno dei 2 formati (TQ Standard e TQ Extended) viene effettuata un’estrazione per i giocatori che si sono classificati nei primi 150 di un torneo giocato durante la giornata. Ogni formato di torneo possiede il proprio montepremi di 5 CR che sono distribuiti in base alle regole della lotteria attuale. Ogni giorno sono distribuiti 10 CR.
 
- La posta in gioco è distinta per ciascun torneo.
 
-Per motivi tecnici, i due tornei si svolgono contemporaneamente (ore pari del giorno) .
 
Buon gioco a tutti!

Cancella
Martedì 02/10/2012, 09:01

Zannuccio mica ti tiravo in causa sul fatto di vincite, sei sfigatello smiley
Semplicemente non concordo con il regalare Cr smiley e l'astio ce l'abbiamo e ce lo teniamo...e ne vado pure fiero di odiare Kim (per esempio, Kim ti voglio bene) smiley

Cancella
Martedì 02/10/2012, 09:03

Non discuto altrimenti vengo lapidato smileysmiley

Cancella
Martedì 02/10/2012, 09:11

Beh kim lo odio anche io! smiley

Cancella
Martedì 02/10/2012, 09:31

Tralasciano l'attuale sistema (discutibile in altra sede) dell'assegnazione di cr in tq, meglio aggiungere che togliere ad ogni modo.

Rovesciando la frittata si potrebbe dire che un nuovo iscritto subisce troppo la differenza di capitale con chi è già nel gioco, perchè non dovrebbe avere una (seppur minima) possibilità di vincere una CR?

Spero che per completare il percorso standard prossimamente si dia il via a un ELO standardsmiley

Cancella
Martedì 02/10/2012, 10:24

A seguire la logica di gran parte di chi interviene qui, sembra che Urban Rivals sia solo elo. Per i premi? NO. Semplicemente per il fatto che chi è bravo in questa modalità allora è il campione supremo del game, mentre uno che magari caccia 780 punti in un TQ o 35 in survivor, è solo un player che ha fatto un exploit qualsiasi.

Parlo così perchè in elo faccio schifo? ANCHE. MA SOPRATTUTTO perchè in questo gioco non è possibile che uno per vincere una santissima cr deve svenarsi in elo 14 ore al giorno come fa la gran parte dei nabbi qui dentro. Possiamo provare a vincerle anche noi dei TQ?

Meno male che lo staff ha deciso di aumentare il numero di CR in circolazione. Cerco di fare un discorso economico per le vostre noccioline: con 12 x 52 = 624 CR in più all'anno, circa 10 di ciascun esemplare, la stragrande maggioranza dei player di questo gioco sa che non finirà mai quella benedetta collezione e che nemmeno avrà mai la fortuna di provare una delle big5. Inoltre, i nuovi iscritti appena capiscono la meccanica del gioco e appena vedono un po' come funzionano le cose saranno spinti a non investire il loro tempo qui con la prospettiva di fare fatica anche e solo ad arrivare a un Blaaster Cr per mesi e mesi. I prezzi delle carte sono alle stelle. Solo con l'emissione di tante CR si evita il collasso. Detto questo, non mi aspetto che lo capite, ma mi basta che lo leggiate


Buon UR a tutti? NO, buon TQ, tanto in elo a parte in pochi è sempre il solito magna magna

Cancella
Martedì 02/10/2012, 10:36

Anche io capisco che a qualcuno possa rodere tanto il fatto che ci siano più Cr in giro, io il gioco lo vedo come un gioco di carte e di abilità, poi se qualcuno lo utilizza solo per sviluppare le Sue doti di mercante non sono affari che mi riguardano.

I prezzi Abominevoli che si vedono ultimamente, non vorrei contraddire i "professionisti del mercato" non sono alti perchè ci sono troppe Cr ma perchè il mercato segue la classica regola della domanda/offerta.

I player che vogliono una Cr (domanda) sono di molto maggiori alle Cr in vendita (offerta) per questo motivo molte sono arrivate a prezzi di collezioni intere, con tutti i problemi che ne derivano: furti, doppi account, truffe.


Non ci vedo nulla di male a mettere in giro più Cr, anzi Ben vengano. smiley
Non vedo perchè io Vickie Cr quando l'ho comprata costava 100k ed adesso per un normale Player deve essere inavvicinabile, si perchè se si gioca onestamente e non si passano giornate intere a dirottare il mercato molte carte sono impensabili. smiley

Cancella
Martedì 02/10/2012, 10:59

In medio stat virtus.
Parlo da neofita del gioco, avendo solo "7 mesi di vita" su clintz city, ma espongo comunque il mio pensiero.
Posso comprendere la preoccupazione di 0 Demo: più Cr entrano in circolazione, più si svaluta il mercato delle Cr stesse. Ma le cose non stanno così. L'azienda "urban rival" va a gonfie vele e i manager non hanno di certo interesse a intaccare un meccanismo che finora ha funzionato alla grande.
Il crescente numero di giocatori, l'abbandono di giocatori vecchi e tutte le Cr che sono in "stand by" nei loro account in disuso, l'aumento di carte (e di Cr)... sono tutti fattori che vanno a bilanciare l'immissione di nuove Cr come premi. IMHO si sta parlando senza conoscere dei dati importanti ai fini di questa analisi. Sono sicuro che un grafico delle big5 in account di utenti attivi, divise per il numero totale di utenti, possa essere molto prossimo a una costante.
Quindi lasciamo decidere allo staff quanti premi distribuire senza infettare il mercato, visto che è l'unico ad avere una panoramica completa.
Come distribuire i premi invece è tutt'altro argomento, e qui i suggerimenti della comunità sono importanti. Io non faccio né top elo, né gioco nei TQ (lo 0.13% di probabilità di vincere una Cr me lo impedisce), quindi non sono parte in causa. Però 12 Cr in elo (in modalità semimeritocratica) contro 70 Cr in TQ (in modalità totalmente aleatoria) sono un po' troppo sbilanciate.

Cancella
Martedì 02/10/2012, 13:00

A leggere certe frasi sembra che siano tutti Divnity o che si diventi Legend in un giorno e che lo scopo del gioco sia solo completare la collezione, ci sono migliaia di giocatori che pur giocando a Ur per anni non avranno mai un Big 5 o anche solo un Sum Sam Cr, se qualcuno riesce ad averli meglio per lui (oltretutto in elo e altre modalità non si possono usare quindi non rompono gli equilibri del gioco e molte cr sono ingiocabili) è un gioco non è la vita reale dove a qualcuno regalano la pensione mentre altri devono lavorare fino a 75 anni per pagare quella dei primi, per me più carte rare e cr girano meglio è

Cancella
Martedì 02/10/2012, 13:12

Dei survi ne vogliamo parlare? Li indubbiamente andrebbe migliorata un po la situazione.

Cmq si c'è effettivamente molto divario ora tra le vincite da i tq al elo, ma non quanto ci sia rispetto al survi.

A ogni modo, un giocatore di elo può partecipare ugualmente alla 'lotteria' tq continuando a toppare l'elo è solo un incremento che favorisce tutti, toppatori e non.

Cancella
Martedì 02/10/2012, 13:28

Il problema non sono tanto le cr in tq (una volta con la lotteria i liv 10 vincevano cr a nastro),il problema è che adesso con questa doppia lotteria nel tq vengono dati troppi premi e svalutano le altre modalità!!
quindi le cose sono due o si abbassano i premi in tq o si alzano in elo e survivor.

Cancella

Rispondi all'argomento