Urban Rivals
?
Iscriviti            Già nel gioco →  
Clicca qui per ricevere la tua password.

Riflessioni di mercato

Riflessioni di mercato
giovedì 01/11/2012, 10:29
MrLuca98 - Novice English

Urban Rivals – il gioco di carte collezionabili massicciamente multigiocatore
33 messaggi
Riflessioni di mercato
MrLuca98 - Novice - THE DOGEnglish - Giovedì 01/11/2012, 10:29

Ciao a tutti volevo fare una riflessione sul mercato se potete rispondete in tanti
Da un anno a questa parte i prezzi delle aste sono spropositati.Allora...io non so quale sia l'effettivo motivo(una idea mela sono fatta)ma penso che cosi non si può andare avanti.Questi prezzi costringono i giocatori a comprare crediti per andare avanti e poi quel dannato 5% che si prende kate ad ogni asta è orribile io ho perso 20 k in un mese fate voi le vostre conclusioni.Io penso che lo staff dovrebbe imporre un prezzo massimo che una carta può raggiungere.E' vero che cosi il mercato diventa monotono ma non è nemmeno giusto che i signori di urban monopolizzino il mercato a loro piacimento e facendo di continuo soldi su soldi.Vorrei proporre allo staff un reset del mercato inserendo per ogni carta un prezzo massimo.So che non accetteranno mai questa mia proposta ma almeno spero che molti di voi rispondano a questo topic cosi da farlo salire in hot e da farlo leggere ai moderatori grazie ''
« Precedente1234Successiva »

21/33
0 Kre - Moderator - Heaven Destroyer English
Venerdì 02/11/2012, 11:13

Comunque ora per sbloccare il mercato gli sponsor pay non funzionano più a quanto ho capito...

Per il resto concordo con monty
22/33
Chapjose - Titan - Woodstock English
Venerdì 02/11/2012, 12:05

Chiudiamo un occhio su questi lamenti infondati!

dai su, vorrei vedere se dopo aver giocato un tq vi esce una cr a fine giornata con valore >1M di clintz,
se la pensate diversamente?
state parlando di merito, più sei bravo e + hai possibilità di vincere... questo ragionamento puoi farlo se parli riguardo all'ELO e lì posso dare ragione, dopo una settimana di sbattimenti per arrivare ad una top e prendere noccioline, lì sì che dovrebbe essere premiato... (invece è l'unica cosa che negli anni è rimasta quasi del tutto invariata)

invece solo il fatto di giocare un oretta e far bene vi da la possibilità di vincere una cr, voi questo lo chiamate merito!?

ad ogni modo, i metodi per far cassa ora come ora sono aumentati esponenzialmente, spero sappiate cosa vuol dire!
sta a voi e nelle vostre possibilità cogliere i modi migliori per riuscire a permettervi certe carte costose, e soprattutto il momento giusto quando acquistarle e quando invece venderle...

Tidus, in 2-3 mesi full immersion.. non si arrivava cmq a far 2/3 della collezione base!
e questo perchè tutte queste possibilità di far clintz proprio non c'erano!!!
..ricordo che quando si "presupponeva" che le carte soleil sarebbero diventate cr, ero riuscito a malapena a prendere nahi per poi rivenderla a 18-20k da cr che ai tempi non erano pochi!

ora quando vedo dei giocatori lvl 30 con una big5 (ricordando che è anche + facile fare esperienza) mi viene da chiedermi quanto se la sia sudata
23/33
Chapjose - Titan - Woodstock English
Venerdì 02/11/2012, 12:12

Ah dimenticavo, con soli 30 crediti guadagnati, in 2 settimane:

Oggi:
Lady Livello 2 - venduto a nico59151_TTG - 65 000 Clintz.
24/33
Tidus88theonly - Legend - UTOPiA English
Venerdì 02/11/2012, 13:09

Con Chapjose ho parlato tramite mp .

Non ho intenzione di proseguire questa discussione perchè non è certo mia intenzione obbligare gli altri a vederla come me .
Ho detto la mia ,punto .

Ho solo voluto evidenziare che essere infallibili nella modalità più remunerativa non basta anzi ti allontana dal completamento della collezione . Non porto avanti un'idea mi affido ai numeri e i numeri dicono questo .

Ognuno si senta libero di credere ciò che vuole .
25/33
Dvs Kej - Legend - The Division English
Venerdì 02/11/2012, 13:15

Il mercato non è più come una volta... quando le carte rare che uscivano nelle nb... costavano al massimo a 15 K
ora si arriva a 80 K tranquillamente anche per carte mediocri... come Naele...
stava a 50 K fino a ieri... ma stiamo scherzando???
perchè la comprate? 50 K ?
Quella carta non ne vale nemmeno 10 di K !

Ormai il mercato ha preso questa piega... beati quelli che le trovano nelle nb...
26/33
t(A)z - Titan English
Venerdì 02/11/2012, 13:16

@ Monty ti rispondo sul punto 3 e 5:
-il tetto minimo esiste, oltre ovviamente i 50 clitz c'è quello della percentuale di differenza da te citato, poi ti contaddici dicendo "si può abbassare la carta quanto si vuole" cosa che non si può fare (o almeno era così fino a poco fà
-"Taz onestamente dici cose che mi fanno rabbrividere" !?!?! io rabbrividisco a vedere come va il mondo non per un gioco di carte,cmq continuando "non siete mai contenti. Vi regalano le big 5 e vi lamentate dei prezzi" a me non ha regalato nessuno una cr, c'è la remota possibilità di vincerle, sono due cose completamente diverse (come fatto notare anche da Tidus) e cmq a me se il prezzo di Bristone aumenta del 2000% dal punto di vista personale non può che farmi piacere, ho comprato una carta a 600 clitz e ora ne vale 15000, però penso anche agli altri (cosa inconcebile per molti giocatori che si lamentano persino dell'aumento dei premi perchè temono assurdamnente una svaluta delle propprie cr) sopprattutto ai nuovi giocatori che devono spendere 60k per un mono GHEIST che io ho pagato meno della metà, questa situazione alla lunga non porta vantaggi neanche allo staff, ma solo a poche centinaia di mercanti, lo sappiamo tutti a cosa è dovuto il prezzo esagerato di Numar e Tsubame .....
27/33
daf7punk - Novice English
Venerdì 02/11/2012, 15:03

@tidus.."Dovrebbe esserci una sorta di equilibrio ma ci sono tante carte per poco cash . " quindi secondo la tua teoria le carte dovrebbero abbassarsi di prezzo ma non è quello che sta succedendo anzi
28/33
daf7punk - Novice English
Venerdì 02/11/2012, 15:05

Comunque esistono già due tetti sia nel minimo che nel massimo...non si può mettere sul mercato una carta ad un prezzo inferiore al 75% e non si può mettere nemmeno un prezzo superiore al 500% del prezzo minimo sul mercato
29/33
t(A)z - Titan English
Venerdì 02/11/2012, 16:27

Gockura ha ragione è stato introdotto anche un prezzo massimo (notate però la differenza da 75 a 500%) quindi tutti i bei discorsi sul mercato che deve essere libero vanno a farsi benedire, quindi o lo rendiamo totalmente libero (anche al ribasso) oppure introduciamo norme che funzionano, "il compromesso all'italiana" non funziona mai, neanche se sono i francesi a farlo ....
30/33
NV-DARKSIDE - Legend - NOVA English
Martedì 06/11/2012, 16:23

Concordo pienamente su questo punto di tidus in quanto è una vita che dico la stessa cosa e pochi la pensano cosi purtroppo...e spero che tutti apprezzerete in quanto è molto razionale la cosa..

1) Quello di UR non è un mercato normale , perchè nella realtà ci sono organi di controllo ; in pratica se anche domani tutti i negozianti fossero concordi , non potrebbero portare il prezzo del pane a 1000 euro . Qui si . Quello di UR è un mercato anomalo che ha trovato un equilibrio ... equilibrio condizionato anche dai premi distribuiti nelle varie modalità .

ora...i primi paletti di controllo quali il tool sugli scambi confermati o quel che è...è stato posto....ora mancano altre migliorie e il mercato sarà a posto per come la vedo io...tipo le retate di un singolo player secondo me sono da vietare...con un limite di copie acquistabili giornalmente secondo me risolve il problema...cioè non si vietano le retate ma le si limita dilazionandole...

« Precedente1234Successiva »

Urban Rivals – il gioco di carte collezionabili massicciamente multigiocatore

Urban Rivals è stato composto da un team di professionisti appassionati di videogiochi e da giochi di carte da collezionare come: Magic the Gathering, Dominion, Vampire, Yu-Gi-Oh!, Pokemon, Wakfu TCG, Assassin Creed Recollection, Shadow Era, Kard Kombat and Might & Magic Duel of Champions.

Play our other addictive free to play online TCG: Fantasy Rivals