Urban Rivals
?
Iscriviti            Già nel gioco →  
Clicca qui per ricevere la tua password.

[PARERE] Collectors, nuova proposta

[PARERE] Collectors, nuova proposta
venerdì 07/12/2012, 14:40
Saga - Admin English

Urban Rivals – il gioco di carte collezionabili massicciamente multigiocatore
199 messaggi
[PARERE] Collectors, nuova proposta
Saga - Admin - SOLO______AMICIEnglish - Venerdì 07/12/2012, 14:40

Abbiamo avuto un'idea semplicissima che potrà piacervi penso.
Vorrei sapere cosa ne pensate (si, ancora )

Da un po di tempo ormai facciamo vincere le Collectors nel game, nei TQ e nei ELO.
La nostra idea sarebbe di mettere in più, ogni giorno, 5 Collectors in asta.
Con un prezzo iniziale di 1 Clintz e nessun prezzo di riserva.
Con questo sistema, i prezzi delle Cr (soprattutto delle più costose) sarebbe fissati dai players che acquistano, non dai venditori.

Le Cr sarebbero scelte a caso, come nei TQ.

La quantità delle Collector rimesse nell'economia del game sarebbe ragionabile (lmetà di quella messa nei TQ), l'impto non sarebbe immediato, ma col tempo penso che ci permetterebbe di regolare i prezzi delle Cr più care.

Cosa ne pensate?
« Precedente12...1314151617181920Successiva »

191/199
SN_so_maro90 - Imperator English
Martedì 11/12/2012, 14:10

Scusate, ma se si riduce il costo di una carta ed il giocatore ha comunque 1kkkk di clintz non si porterà ad avere questi ad avere ancora più controllo dato che il numero di copie rimane invariato ?
Non si potrebbe solo mettere un numero di copie massime che il giocatore può avere ? ed un tetto massimo di clintz da possedere in base al livello, dato che ormai non serve più a niente essere un livello 100 o un livello 20 al fine del gioco in se almeno si rilancia la possibilità di salire di livello ?
192/199
PUB-1Yamuri - Divinity - Osteria da "Urban" English
Martedì 11/12/2012, 14:33

Il costo delle carte diminuirebbe, così come i clintz in giro.. Rivoluzione del market che porterà chi è ricco a dominare il mercato su altri fronti e chi è povero a garantirsi qualche carta in più... sono un po' scettico a riguardo, ma bisogna vedere per credere.. Spero non sia una rivoluzione tipo il passaggio elo dal vecchio modo a questo... Non mi vengono idee al riguardo, non ne propongo per quello... spero solo che la scelta perpetuata dallo staff sarà quella corretta per il futuro di UR e della nostra comunità, indietro a livello monetario, rispetto a quella francese..
193/199
fantic86 - Titan - Cacciatori di Teste English
Martedì 11/12/2012, 15:39

Io sono un pò pessimista sulla possibilità di appianare la differenza tra player "ricchi" e "poveri", facciamo un esempio, mettiamo un tetto massimo al valore di vendita sul mercato delle carte (Cr e non), volendo essere ottimisti diciamo 500.000 clintz , apparentemente permetterebbe a quasi tutti (chi più chi meno) di mettere le mani su carte come le big 5 che attualmente sono assolutamente fuori portata dalla quasi totalità dei players.
Il problema è che cmq i giocatori con grosse (e quando dico grosse intendo GROSSE) disponibilità di denaro troveranno altri sistemi di speculazione, ad esempio i milioni investiti giornalmente/settimanalmente nella compravendita di Cr potrebbero essere utilizzati per retare sistematicamente il mercato, o le new blood, portando il valore di molte carte "dove pare a loro" per aggirare il mancato guadagno sulla compravendita di grosse Cr (essendo stato fornito un valore di vendita massimo sul mercato, i famosi 500.000 clintz di prima, per dire).
Voi cosa ne pensate?
194/199
TecnoSIL - Senior English
Martedì 11/12/2012, 19:21

Io penso che bisognerebbe creare un pack dove trovare solo cr,tipo 1 cr a tot crediti,cosi la gente acquisterebbe piu crediti,le carte aumenterebbero rendendo alcuni piu felici.
in piu i costi delle carte calerebbero permettendo a piu gente di conprarle.
insomma,la differenza scomparirebbe quasi del tutto
195/199
0 Robin - Titan - -TasT- English
Martedì 11/12/2012, 19:54

Ragazzi, il problema non sono le big5; è vero, costano milioni di clintz e sono inarrivabili ai più, ma è questo il bello, bisogna impegnarsi e giocare anni ed anni per acquistarle, non bisogna sminuire l'atto di possederle. Alla luce di quanto detto fino'ora, quello che molti non sembrano capire è che NON sono NECESSARIE. Si può giocare benissimo senza, per ovvie ragioni in elo, per altre in survivor, dove si possono fare ottimi risultati anche senza di esse. Sono più che altro un LUSSO, e come tale deve essere difficilissimo entrarne in possesso. Quello che non deve accadere, e che da circa tre anni (il primo è stato Dregn mi sembra) avviene costantemente, è che venga controllato e deciso arbitrariamente e sistematicamente il prezzo di certe carte dai grossi mercanti, impedendo ai giocatori "normali" (ovvero che non investono nel mercato, ricordo che questo è un gioco e quindi bisogna giocare, non compiere manovre finanziarie) di acquistarle. Il primi esempi che mi vengono in mente sono Lizbeth e Amiral Coco: entrambi rari, entrambi nella fascia delle new blood, entrambi "forti" (oltretutto, se si fa il paragone a livello di stellaggio, risulta migliore Amiral Coco) ma con un prezzo tremendamente diverso: la prima fortemente controllata (tenuta a 45k), il secondo no (attualmente 5k ma destinato a scendere se nessuno ci speculerà sopra). Penso che il problema sia questo, ovviamente non dico che sia vietato investire su una carta, io stesso acquistai 40 Zhu Tang a 700 *
196/199
0 Robin - Titan - -TasT- English
Martedì 11/12/2012, 19:55

* e li ho rivenduti a 2000, ma mi sono fermato li; c'è gente che acquista migliaia di copie come se nulla fosse. Mi sembra doveroso dunque implementare una qualche forma di controllo o limite a questo tipo di situazioni; anche un leggero aumento nelle vincite di clintz nei combattimenti non sarebbe male.
197/199
Dr_Toriko89 - Legend - The Dreamers English
Martedì 11/12/2012, 20:06

Non mi piace l'idea :
1 favorirebbe solamente chi ha più cash.....dunque farebbe diventare ricco chi è già ricco
2 sarebbe carino inventarsi una nuova modalità...completamente nuova che stimolerebbe a giocare un po tutti....è li dare CR casomai
3 si potrebbero estrarre più cr in modo da darne di più a chi è meritevole

Il fatto di chiedere hai player mi piace bravi....ma se volete immettere più CR ci sono tanti modi più intelligenti è stimolanti secondo me.
198/199
URI_Netwall - Legend - El Dorado English
Mercoledì 12/12/2012, 00:07

Concordo con chi è un po scettico su questa cosa.
Attualmente le Cr arrivano alla fine ai player meritevoli, ma sopratutto fortunati...
Perchè un Angelo esempio ha fatto tantissime top elo e mai vinto una cr, che magari l'ha vinta uno che ne ha fatta una nella vita.

Io credo che prima di tutto bisgona rilanciare il merito del giocato...magari con una modalità nuova con premi meno random di quelli che ci sono ora in ELO e TQ... premiando il podio in maniera fissa e poi magari qualcuno in top20-50 a livello random.
Estenderei questa cosa anche nelle modalità già esistenti.

Inoltre si potrebbero estendere le iniziative che ora danno carte in anticipo (vedi Utchul), si potrebbero fare iniziative di questo tipo, molto + difficili dove i primi 100 che raggiungono l'obiettivo possono vincere una CR...
Oppure dare ulteriore senso alle missioni...con delle cr premio quando si raggiungono tot punti missione...

Penso che cosi si dia il premio al giocato... se si facessero aste...vincerebbero i ricconi e i mercanti...non i giocatori.
199/199
Tidus88theonly - Legend - UTOPiA English
Mercoledì 12/12/2012, 09:58

Quoto Net

« Precedente12...1314151617181920Successiva »

Urban Rivals – il gioco di carte collezionabili massicciamente multigiocatore

Urban Rivals è stato composto da un team di professionisti appassionati di videogiochi e da giochi di carte da collezionare come: Magic the Gathering, Dominion, Vampire, Yu-Gi-Oh!, Pokemon, Wakfu TCG, Assassin Creed Recollection, Shadow Era, Kard Kombat and Might & Magic Duel of Champions.

Play our other addictive free to play online TCG: Fantasy Rivals