Venerdì 21/06/2013, 21:55

Ho a disposizione 94k clintz e morphum , ma solo in caso servisse , rispondete in tanti .smiley

Cancella
Venerdì 21/06/2013, 22:11

E alla fine cosa trovò?

Cancella
Venerdì 21/06/2013, 22:21

Scusa , ma l ipad mi corregge

Cancella
Venerdì 21/06/2013, 22:42

Scusa ma non ho resistitosmiley

comunque ce ne sono tanti, ti scrivo i vari clan da surv e le loro carte migliori (abbordabili per te) con qualche esempio

Sakrohm : Uranus, GraksmxxT, Virginia, sigma, SkrumxxT, trinkmmt
Uppers: Lady, Kazayan, Herman, Hefty, Maurice
Junkz: Maazk, Peeler, Fuzz, rowdy, Qubik, Neil
Skeelz (solo se usi Caelus Cr) : Minerva, Michael, Dwan,
Roots: Jeena Ratanah Shakra
Sentinel: copper Hawk Jakson Owen
Ulu Watu: Wee Lee, Stanly, hikiukosan, eddie,

Cancella
Venerdì 21/06/2013, 22:52

Per un buon deck surv si usa (quasi) sempre una base sak (tra le cui carte buone c'è anche Mokra) che può essere da 3, puntando sulla riduzione e quindi con graks, Uranus e Mokra/Virginia/sigma, o da 4, con Uranus graks Virginia Mokra/sigma/SkrumxxT.
Per l'altro clan scegli quello a te più congeniale.
personalmente mi piacciono molto i Junkz perchè hanno 1 carta per tipo (modificatore att, riduttore, soa, protezione danno).
ricorda solamente che raggiunte le 10 vittorie (circa) conviene sostituire una carta da sfondamento con un'altro riduttore.

enjoysmiley

Cancella
Sabato 22/06/2013, 09:41

Grazie dell aiutosmiley

Cancella
Sabato 22/06/2013, 11:07

Meglio Ambre se c'è l'hai
puoi fare:
Hiyikousan,Daddy Jones,Oraya,Buck,Lulabee,Wee Lee,Serena,Ambre(39*)POWISSIMO

Cancella
Sabato 22/06/2013, 11:50

Clank il con il tuo deck a fatica fai 10 vittorie, black lascia stare e ascolta i consigli di andy

Cancella
Sabato 22/06/2013, 13:31

Miglior deck degli ultimi tempi.... Lady murice Jackie Cr Dorian Hefty Morphun Uranus graks costicchia un pò ma a 15 ci arrivi facile. poi, io sono dell'idea che è il giocatore a fare la differenza io ho fatto 14 in surv con mono GHEIST... XD

Cancella
Sabato 22/06/2013, 13:36

Io son più convinto che sia la chiappa a far la differenza, seguita dalla bravura

Cancella

Rispondi all'argomento